Ferrero: "Torreira vale 50 milioni"

Ferrero: 'Torreira vale 50 milioni'
©Getty Images
di Sportal.it

Nonostante un rendimento esterno non certo soddisfacente, la Sampdoria è la rivelazione del primo terzo di campionato. Al Ferraris il passo è da scudetto, la media-punti è quella di una squadra che può puntare a un posto in Europa.



Anche per questo il presidente Ferrero non ha alcuna intenzione di privarsi dei propri gioielli.



Anzi, intervistato dall’Ansa, il numero uno blucerchiato ha già fatto i prezzi dei cartellini di due dei talenti del centrocampo di Giampaolo, Torreira e Praet, entrambi ambiti, il primo in particolare, dalla stimato dalle grandi del panorama italiano ed europeo.



"Torreira è un grande talento del calcio e vale 50 milioni di euro, ma a gennaio non andrà da nessuna parte. Per Praet servono tra i 30 e i 40 milioni, ma non è nostra intenzione vendere. Per questo vale la vecchia regola: dare moneta per vedere cammello. Comunque, chi vivrà, vedrà".



"Torreira è un grande talento del calcio e vale 50 milioni di euro, ma a gennaio non andrà da nessuna parte. Per Praet servono tra i 30 e i 40 milioni, ma non è nostra intenzione vendere. Per questo vale la vecchia regola: dare moneta per vedere cammello. Comunque, chi vivrà, vedrà"