Fiorentina, Pioli trova un difetto alla Fiorentina

Fiorentina, Pioli trova un difetto alla Fiorentina
©Getty Images
di Sportal.it

Una ottima Fiorentina ha battuto 1-0 il Cagliari in trasferta.



Stefano Pioli è soddisfatto della gara dei suoi ma riesce a trovare un difetto agli undici scesi in campo: “Sono soddisfatto della prestazione di stasera, abbiamo messo in difficoltà l'avversario come in poche altre volte - le sue parole a Premium Sport -. C'è stato lo spirito giusto ma segnare solo un gol è un po' poco per quanto creato. Si può lavorare in termini di ultima scelta, per essere più lucidi in certi situazioni. Abbiamo tanti giovani: è normale non avere sempre la precisione, la freschezza e la lucidità tecnica”.



“La classifica ci interessa fino a un certo punto. Ci serve giocare ogni partita con personalità e voglia di proporre. Si gioca in undici, Simeone è importante quanto Babacar. L'importante è che ci siano equilibri e che la squadra sia pericolosa nelle occasioni che lo richiedono. Volta volta troviamo le soluzioni possibili” ha concluso Pioli.