Frasi contro l'Inter, Spalletti al contrattacco

Frasi contro l'Inter, Spalletti al contrattacco
©Getty Images
di Sportal.it

Luciano Spalletti torna sulle parole che gli sono state attribuite dal 'Corriere della Sera', secondo cui in uno sfogo delle ore successive a Inter-Roma del 21 gennaio avrebbe incontrato alcuni tifosi giallorossi parlando di un ambiente nerazzurro "depresso e a un passo dalla follia".



Nel dopopartita di Inter-Spartak Mosca di Youth League il tecnico toscano ha smentito di aver mai pronunciato parole del genere, pur ricordando di aver chiacchierato con alcuni sostenitori giallorossi nell'arco di quella serata: "Con i tifosi che si pongono nella maniera giusta parlo volentieri, a quei ragazzi ho anche detto che ci sarà una bella lotta in campionato. Li ho incontrati vicino allo stadio, al ristorante e anche sotto casa. Ma non mi pare di aver detto nulla di particolare. Di questi argomenti parliamo anche in conferenza stampa".



"Forse in corso c'è un tentativo di attaccarmi. Mettere dei virgolettati in contesti non ufficiali può diventare davvero molto pericoloso. A volte la paura che viene è quella che si possa ricadere in errori del passato. Sono sorpreso, peraltro non conosco quel giornalista di Torino", ha quindi spiegato l'allenatore della Beneamata.