Gasperini e il Var: "Troppe stranezze, servono rimedi"

Gasperini e il Var: 'Troppe stranezze, servono rimedi'
©Getty Images
di Sportal.it

Gian Piero Gasperini è severo con il Var. L'allenatore dell'Atalanta è tornato sulle polemiche arbitrali degli ultimi tempi parlandone ai microfoni di Radio Rai nel corso della trasmissione 'Radio Anch'io lo Sport'.



"Questo turno di campionato è stato particolarmente sfortunato, ma già da qualche settimana si ripetono certi episodi - ha rilevato il tecnico degli orobici -. Il Var è sempre quello, le immagini non sbagliano, ma in base a come vengono interpretate possono sorgere le polemiche. Dobbiamo ritrovare le certezze, il mio auspicio è che siano sempre gli arbitri a motivare le loro decisioni. Sulle interpretazioni sta succedendo qualcosa di strano, di poco chiaro, e servono rimedi. In caso contrario sarà tutto il sistema a perderne di credibilità".



Riguardo al suo futuro: "A Bergamo sono contento, sia dal punto di vista professionale che da quello personale. Sto bene e non sto cercando altre situazioni".