La Ternana vince ad Ascoli: la salvezza arriva con un "gollonzo"

Falletti approfitta di un clamoroso errore del portiere dell'Ascoli, Ragni, e segna a porta vuota il gol della salvezza per la squadra rossoverde

Codice da incorporare:
Redazione Tiscali

La Ternana vince di rimonta 2-1 ad Ascoli e conquista la salvezza senza dover dare uno sguardo ai risultati delle altre squadre coinvolte nella lotta salvezza. Eppure la squadra di Liverani ha dovuto soffrire e parecchio nel primo tempo quando un Ascoli privo di Orsolini, Favilli e Cassata, impegnati in nazionale, è passato in vantaggio già in avvio, all'8' con un gol segnato di testa da Gigliotti.

Il gol assurdo e la rimonta che vale la salvezza

Ternana che deve aspettare il 20' del secondo tempo per arrivare all'1-1 grazie ad un tiro potente di Avenatti. Sull'onda dell'entusiasmo al 23' Falletti ha approfittato di un errore del portiere dell'Ascoli Ragni ed ha segnato a porta vuota il gol del vantaggio degli umbri che al termine hanno festeggiato coi circa 1.000 tifosi giunti ad Ascoli da Terni.