Gomez: "Non ci poniamo limiti"

Gomez: 'Non ci poniamo limiti'
©Getty Images
di Sportal.it

Dopo il gol al Cagliari che ha spezzato il lungo digiuno di reti, ma inutile per evitare la sconfitta, Alejandro Gomez ha trascinato l’Atalanta alla vittoria nel quarto di finale di Coppa Italia contro il Napoli.

Cross da cui è nata la prima rete e raddoppio per il Papu per un’altra notte da sogno per i tifosi neroblu:



“E' una vittoria incredibile, non si va ogni anno in semifinale di Coppa Italia, per me è la prima volta in otto anni – ha detto l’argentino a fine gara ai microfoni di Rai Sport - E' fantastico battere il Napoli, che è una squadra da Champions League e in lotta per lo scudetto. Dove possiamo arrivare? Il limite lo mettiamo noi, se falliamo è colpa nostra. Abbiamo tutto da vincere, siamo un gruppo giovane che vuole continuare a crescere, con una società seria ed organizzata. In un calcio italiano in cui ci sono tanti stranieri, l'Atalanta è un bell'esempio".