I leader del Toro tutti con Niang

I leader del Toro tutti con Niang
©Getty Images
di Sportal.it

Il Torino si stringe intorno a Niang. Dopo il pessimo avvio di campionato dell’attaccante francese, l’acquisto più caro dell'era Cairo, lo spogliatoio granata incoraggia e difende il giocatore dalle critiche piovute negli ultimi giorni.



Tuttosport riporta che il giorno dopo il disastroso derby perso contro la Juventus, lo zoccolo duro del Toro (i leader Belotti e De Silvestri, oltre a Moretti e Ljajic) ha espresso il suo supporto nei confronti di Mbaye: "Vedrai che ti sbloccherai presto, tutti noi abbiamo fiducia in te e siamo convinti che ci porterai in alto", il succo del discorso pronunciato nello spogliatoio. Il giocatore ha gradito e si è detto pronto a riscattarsi.



Lo stesso Sinisa Mihajlovic, dopo il tracollo di sabato, ha preferito non fare drammi tenendo un approccio soft: "Ragazzi, per me non è cambiato niente, ripartiamo". E’ fondamentale rialzare subito la testa, a cominciare dalle prossime due partite (abbordabili) contro Verona e Crotone.