Il Benevento non si fa tentare

Il Benevento non si fa tentare
©Getty Images
di Sportal.it

I nomi per la sostituzione di Marco Baroni impazzano, ma il Benevento resiste. Il tecnico della promozione è ancora a caccia del primo punto in Serie A dopo avere perso le prime 6 partite di campionato, ma nonostante il brutto ko nello scontro diretto di Crotone il tecnico fiorentino ha conservato il proprio posto in panchina.



L’unico provvedimento deciso dalla società è stato verso la squadra, e anche scaramantica, varando il ritiro punitivo a Roma nel quartier generale del Hotel Park Mancini, sede del ritiro dei giallorossi in occasione dei precampionati delle due promozioni consecutive.



"Credo che questa squadra abbia le forze per lottare – ha detto Baroni - Dobbiamo ripartire dall'entusiasmo delle prime tre partite con Sampdoria, Bologna e Torino e dalla prestazione: se avessimo realizzato il rigore sicuramente sarebbe stato diverso. Dobbiamo essere forti nel credere nel lavoro: la squadra vista nelle prime 3 partite se la può giocare".