Il Napoli si scatena nel finale, tris al Bologna

Il Napoli si scatena nel finale, tris al Bologna
©Getty Images
di Sportal.it

Il Napoli abbatte il Bologna per 3-0 nel posticipo della terza giornata di serie A. I gol tutti nella ripresa di Callejon, Mertens e Zielinski piegano la squadra di Donadoni, perfetta per oltre un'ora di gioco. Partenopei in testa alla serie A insieme a Inter e Juventus.



Primo tempo giocato a ritmi intensi: il Bologna esercita un pressing ossessivo sui portatori di palla azzurri per soffocare il gioco di Sarri e ripartire con veloci contropiedi orchestrati da Palacio e Di Francesco. Le prime occasioni gol sono dei padroni di casa: al 7' Verdi manda fuori di poco un diagonale mancino, al 12' su punizione sempre l'ex Torino colpisce la traversa (decisivo Reina).



I partenopei faticano a macinare il loro abituale gioco ma hanno tre grandi opportunità al 20' con Insigne, al 32' con Hamsik e al 45' con Callejon: le conclusioni sono ribattute dall'ordinatissima difesa rossoblu, Mirante praticamente inoperoso se non su un tiro innocuo dello slovacco. 



Ripresa, approccio più aggressivo del Napoli ma è ancora il Bologna a sfiorare l'1-0 con Di Francesco, che quasi concretizza un fulminante contropiede rossoblu: Reina e poi Koulibaly ci mettono una pezza.



Al 66' gli ospiti sbloccano il risultato: cross geniale di Insigne, taglio splendido di Callejon che di testa non lascia scampo a Mirante. Il Bologna perde fiducia e la squadra di Sarri arrotonda con Mertens all'83' (erroraccio di Pulgar) e Zielinski all'88' al termine di una spettacolare azione corale degli azzurri.