Il Napoli vince ma Sarri si arrabbia

Il Napoli vince ma Sarri si arrabbia
©Getty Images
di Sportal.it

Il Napoli è tornato a vincere in Champions League dopo la brutta sconfitta di Donetsk ma Maurizio Sarri al termine del match è arrabbiato.



Ai microfoni di Premium Sport il tecnico dei partenopei spiega il perché: "In questo momento sono molto più inc****to per il gol subìto che la per la vittoria. In una manifestazione dove la differenza reti potrebbe essere decisiva non si può regalare un gol così, per questo ora non riesco a essere soddisfatto. Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo creato tanto e pur concedendo poco o niente gli avversari hanno fatto un gol e hanno battuto un calcio di rigore. Dovevamo fare meglio, anche in fase offensiva”.



“Il tridente del Napoli tra i migliori in Europa? Non so se sono tra i migliori, ma stanno facendo cose importanti: hanno grandi doti in fase di realizzazione e aiutano molto la squadra. I tre punti, comunque, mi fanno felice: era importante vincere, specialmente dopo la sconfitta in Ucraina, ma su quel gol concesso nel finale dovevamo fare meglio, mi ha fatto arrabbiare” ha concluso Sarri.



Intanto la dedica sbagliata da Lorenzo Insigne dopo il primo gol sta facendo il giro del web.