Jaroszynski, un polacco per il Chievo

Jaroszynski, un polacco per il Chievo
©Getty Images
di Sportal.it

Continua la campagna acquisti del Chievo Verona che ha iniziato la seconda parte del ritiro nella veronese San Zeno di Montagna.



La società del presidente Campedelli ha acquisito a titolo definitivo dal KS Cracovia il difensore Pawel Jaroszynski, che ha firmato un contratto quadriennale. Jaroszynski, nato a Lublin il 2 ottobre 1994, ha fatto parte della Nazionale polacca agli Europei Under 21 che si sono disputati lo scorso giugno in Polonia, disputando da titolare tutte le tre partite del girone. Al Chievo indosserà la maglia numero 2. Nel contempo la società della Diga ha concluso altre due operazioni di mercato.



Cedute in prestito fino a giugno con diritto di riscatto al Carpi FC 1909 le prestazioni sportive del difensore Matteo Solini. Inoltre il Chievo ha risolto, in via consensuale, il contratto che lo legava al calciatore Dejan Lazarevic fino al 30 giugno 2018