Juan Cuadrado rincuora la Juve

Juan Cuadrado rincuora la Juve
©Getty Images
di Sportal.it

Sassuolo è e non sarà mai un avversario qualunque per la Juventus.



Due anni fa dopo la sconfitta al Mapei Stadium partì la clamorosa risalita dei bianconeri che, protagonisti di un inizio di stagione-shock, infilarono una serie di 15 vittorie di fila che spianarono la strada al quinto scudetto consecutivo.



Ora la situazione è diversa, almeno in campionato, dove i campioni d’Italia vincono in scioltezza segnando a valanga, ma la gara contro la squadra di Bucchi può fungere da trampolino di rilancio dopo la netta sconfitta di Barcellona che ha messo in salita il percorso in Champions League.



Nell’attacco di Allegri dovrebbe trovare spazio anche Juan Cuadrado, squalificato al Camp Nou dopo l’espulsione nella finale di Cardiff: "Ho lavorato bene in queste due ultime settimane – ha detto il colombiano a Sky Sport - Mi è servito per raggiungere un buono stato di forma. A inizio stagione è difficile partire subito al top, ma adesso il gruppo sta raggiungendo ottimi livelli, stiamo lavorando con determinazione e al massimo delle nostre possibilità. Sappiamo che ci sono cose da migliorare e ci impegneremo per farlo, sia per quanto riguarda la fase difensiva sia per quanto riguarda il gioco con la palla. I consigli di Allegri ci sono utili per raggiungere l’obiettivo, vogliamo essere la squadra che siamo sempre stati”.