Juve-Benevento, bianconeri vincono in rimonta

Juve-Benevento, bianconeri vincono in rimonta
di Adnkronos

Torino, 5 nov. (AdnKronos) - La Juventus vince in rimonta 2-1 contro il Benevento ultimo in classifica, al 12esimo ko consecutivo, e scavalca l'Inter al secondo posto portandosi a -1 dal Napoli capolista fermato dal Chievo. Alla rete iniziale degli ospiti con Ciciretti al 18' replicano nella ripresa Higuain, 57', e Cuadrado al 65'. Parte forte la Juventus che al 13' prende un palo su tiro di Douglas Costa deviato da Brignoli. Passano due minuti e i bianconeri colgono il secondo legno, una traversa su tiro di Douglas Costa a Brignoli battuto. Al 18' Benevento in vantaggio grazie a una punizione di Ciciretti, il tiro sopra la barriera lascia immobile Szczesny, per il numero 10 si tratta del secondo gol nella massima serie. Al 28' occasione per Cuadrado ma il tiro del colombiano viene murato da un difensore campano in scivolata. Assedio dei campioni d'Italia ma il fortino beneventano tiene. Ci prova Dybala, il portiere ospite gli dice di no. La prima frazione di gioco si chiude con una punizione di Douglas Costa respinta di pugno da Brignoli. La ripresa inizia con una punizione di Higuain a fil di palo. Al 57' il meritato pareggio bianconero, cross di De Sciglio con Matuidi che fa sponda per Higuain, il 'Pipita' di sinistro non perdona. Poco dopo gran tiro di Cuadrado, con Brignoli che respinge e salva in seconda battuta anche su Higuain. Al 65' la Juve ribalta il risultato, è Cuadrado a farsi trovare pronto alla deviazione aerea sul secondo palo su cross di Alex Sandro. La replica del Benevento è tutta in un tiro di Cataldi dai 40 metri che impensierisce Szczesny. Nel finale botta dai 30 metri di Alex Sandro che sfiora l'incrocio.