Kane spaventa la Juve a suon di record

Kane spaventa la Juve a suon di record
©Getty Images
di Sportal.it

A un mese esatto dalla gara d’andata degli ottavi di Champions, il Tottenham prova a spaventare una Juventus tornata sui propri livelli di rendimento e affidabilità difensiva, ma costretta a temere lo scatenato Harry Kane. Gli Spurs di Mauricio Pochettino hanno travolto l’Everton per 4-0 grazie ai gol di Son e Eriksen e alla doppietta del solito Kane.



L’attaccante del Tottenham, che già aveva chiuso il 2017 come l’attaccante più prolifico, anche meglio di Messi e Ronaldo, ha così raggiunto due importanti traguardi in una sola serata, essendo diventato il marcatore più prolifico nella storia del club con 98 centri, uno in più di Teddy Sheringham ed essendo diventato il terzo giocatore nella storia della Premier a superare il muro dei 20 gol per cinque stagioni di fila: in precedenza c’erano riusciti solo Thierry Henry e Alan Shearer, rispettivamente per cinque e quattro volte. 



La Juventus, che sta già pensando al prossimo mercato, è avvisata...