L'Ascoli grazia la Salernitana

L'Ascoli grazia la Salernitana
©Getty Images
di Sportal.it

L’Ascoli allunga la serie positiva attraverso il secondo pareggio senza reti consecutivo: dopo il Palermo, la squadra di Maresca e Fiorin impone lo 0-0 anche alla Salernitana, che viceversa manca la vittoria della svolta dopo la rimonta a Parma.



Sfida condizionata dai Nazionali assenti e interpretata meglio dall’Ascoli. Salernitana mai insidiosa eccetto un paio di tentativi di Sprocati, Ascoli più convincente, ma costretto a recriminare il rigore sbagliato a metà primo tempo, quando un fallo di Zito su Varela ha mandato Rosseti dal dischetto, ma Adamonis ha respinto.



Ascoli più pericoloso anche nella ripresa, ma il predominio territoriale dei bianconeri non ha portato al gol: pericoloso Buzzegoli in due occasioni dalla distanza, Baldini con un diagonale e infine D’Urso allo scadere, ma Adamonis è rimasto imbattuto.