Malagò: "Non andare ai Mondiali sarebbe una tragedia sportiva, ma siamo ottimisti"

Malagò: 'Non andare ai Mondiali sarebbe una tragedia sportiva, ma siamo ottimisti'
di Adnkronos

Roma, 2 ott. (AdnKronos) - "Non andare al Mondiale? La parola apocalisse la lascerei a chi si occupa a fatti diversi e più importanti, sarebbe una tragedia sportiva del nostro paese che da quando esiste solo in Svezia non ha visto l'Italia qualificarsi per i Mondiali". Sono le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, a Radio Anch'Io Sport sui prossimi impegni della Nazionale di calcio di Ventura ancora non qualificata per i Mondiali di Russia 2018. "La matematica ci fa capire che si andrà a questi spareggi, e anche se saremo teste di serie non troveremo squadra materasso, ma ci sono una serie di elementi che vanno presi con molta cautela. Che la nazionale non si qualifichi per i Mondiali di calcio sarebbe veramente qualcosa da non augurarsi, ma siamo ottimisti anche se l'infortunio di Belotti ci preoccupa", ha aggiunto il numero uno del Coni.