Marco Baroni: "Benevento, grazie a tutti"

Marco Baroni: 'Benevento, grazie a tutti'
©Getty Images
di Sportal.it

Le nove sconfitte consecutive nelle altrettante prime partite del Benevento in Serie A non hanno scalfito l’affetto dei tifosi giallorossi per Marco Baroni, allenatore del primo, storico salto in massima serie.



La fiducia della società è venuta meno dopo il ko contro la Fiorentina, beffardamente la squadra della città di nascita di Baroni.



Cercare la salvezza toccherà a Roberto De Zerbi, ma il tecnico uscente si è congedato da città e tifosi attraverso una lunga e toccante lettera:



"Voglio ringraziare sentitamente il presidente Vigorito per avermi scelto, e sostenuto, sia professionalmente che umanamente nella mia avventura alla guida del Benevento Calcio. Un valore, il Suo, che porterò con me ancor più dei risultati e traguardi sportivi che abbiamo raggiunto insieme. Ringrazio inoltre, unitamente a tutto il mio staff, tutta la società del Benevento Calcio, in ogni suo componente, e i cittadini e i tifosi del Benevento, uno a uno, che ci hanno aiutato, sostenuto, sospinto: la vostra voce e' stato il nostro vento, il vostro entusiasmo la nostra stella polare; non si può creare un'atmosfera straordinaria e coinvolgente come quella realizzata allo stadio ‘Ciro Vigorito’ se non si possiede collettivamente un sentimento, una storia, se non si appartiene a una terra di cui mi sono sentito parte integrante, il Sannio, che perpetua la sua bellezza attraverso il suo popolo. Auguro al Benevento di raggiungere la salvezza obiettivo nel quale ho sempre creduto fermamente. Grazie ancora a tutti, di cuore. Mister Baroni".