Mazzarri: "Belotti non dà ancora garanzie"

Mazzarri: 'Belotti non dà ancora garanzie'
©Getty Images
di Sportal.it

"Non mi piace parlare di obiettivi, pensiamo partita per partita: domani giocheremo contro la Sampdoria che è in un momento di grande entusiasmo". La sfida con i blucerchiati non è uno spareggio per l'Europa secondo il tecnico del torino Walter Mazzarri: "Vincere a Roma dà autostima e i blucerchiati non ne avevano bisogno visto il grande campionato fatto fino ad oggi - spiega l'allenatore del Torino -. Noi dobbiamo migliorare la prestazione fatta con il Benevento per poter uscire con un risultato positivo". 



Difficile vedere in campo Belotti, Ljajic e Ansaldi dal primo minuto - "Non garantiscono ancora i 90'" -, probabile la conferma della squadra che ha vinto con il Benevento con il 4-3-3: "Domani lo vedrete - la risposta intrisa di pretattica -, con il Sassuolo abbiamo cambiato in corsa il modulo, se ci sarà bisogno si partirà con difesa a 4 e speriamo che non si debba cambiare". La parola d'ordine è equilibrio, in campo e negli obiettivi: "Devo trovare equilibrio di squadra, sono il primo a voler mettere in campo giocatori di grande qualità, ma devo fare i conti con l'equilibrio di squadra che poi porta i risultati".