Mertens: "Fioccano i rinnovi, così si vince"

Mertens: 'Fioccano i rinnovi, così si vince'
©Getty Images
di Sportal.it

Dopo un digiuno di 9 partite a cui non eravamo abituati, Dries Mertens è tornato alla ribalta con un gol segnato all’Atalanta, una doppietta siglata al Bologna e un’altra rete inflitta al Benevento. Ora il belga è tornato anche a sorridere e a parlare, compiaciuto anche dai progetti 'in grande' del Napoli.



Intervistato dal quotidiano algerino Le Buteur, il 30enne ex PSV Eindhoven ha iniziato a raccontare, come prevedibile, del suo rapporto con l’idolo di casa Ghoulam. Ed è l’occasione per sottolineare quanto gli piaccia la situazione rinnovi: "Ghoulam guarda molto i giocatori del suo ruolo, come ad esempio Marcelo che sta facendo cose meravigliose al Real Madrid. Ogni giorno mi dice che deve tenere questo livello, proprio come Marcelo. In Italia è il migliore nel suo ruolo, non c'è niente da dire. Il suo rinnovo è un segnale importante. Ha rinnovato il contratto e per questo bisogna dare merito al club, che sta confermando tutti i suoi giocatori migliori. Per vincere titoli è proprio questo ciò che serve".



E per quanto riguarda la lotta serrata con la Juventus per lo scudetto, Mertens ha le idee chiare: "Abbiamo una grande squadra che ama giocare a calcio e che mi aiuta a segnare diversi gol. Quest'anno è difficile restar lassù, ma spero che i miei gol continuino a dare un contributo importante. Vogliamo mantenere questo ritmo".