Nazionale angolano e valanghe di gol in Inghilterra: tutto falso ma ottiene il contratto

Il club lituano del FK Panevezys non verifica il curriculum di Barkley Miguel-Panzo pubblicato su "Wikipedia" e tessera l'attaccante franco-angolano

Nazionale angolano e valanghe di gol in Inghilterra: tutto falso ma ottiene il contratto
Redazione Tiscali

"Abbiamo acquistato Barkley Miguel-Panzo". Chi? Un attaccante francese di 25 anni che ha giocato nel Queens Park Rangers e nella stagione 2010-2012 ha segnato 24 gol in 36 partite. Inoltre ha giocato nella nazionale dell'Angola. Tutto documentato da Wikipedia. In sintesi: un grande colpo di mercato per il club lituano del FK Panevezys. Ma i dati, inseriti nell' "enciclopedia libera", erano inesatti ovvero falsi. Miguel-Panzo aveva svolto alcuni allenamenti con le giovanili del QPR mentre giocava in alcuni club semiprofessionistici britannici (Woking, Hillingdon Borough etc). E la convocazione nell'Angola? Niente di tutto ciò, solo una chiamata per una sessione di allenamento della nazionale africana a Lubango nel 2015.

L'imbarazzo del FK Panevezys dopo l'acquisto

Ma a Panevezen in Lituania nessuno ha verificato il falso "curriculum" dell'ipotetico bomber franco-angolano che è stato presentato in pompa magna dalla dirigenza del FK Panevezys. Ma le bugie hanno le gambe corte e sul Web si è diffusa rapidamente la notizia di quel talento francese del Queens Park Rangers che a Londra nessuno ricordava. Davanti all'evidente figuraccia e con un contratto valido firmato il FK Panevezys è stato costretto a cambiare rapidamente la versione dei fatti. "Abbiamo tesserato Barkley Miguel-Panzo dopo aver visto le sue qualità in campo", recita un comunicato del 3 febbraio 2018.

Beffati anche i francesi del Moulins 

Un banale errore di compilazione su Wikipedia o una precisa strategia di un giocatore ambizioso? Il quotidiano sportivo L'Equipe ha intervistato Pedro Kamata, che in Italia ha giocato con il Bari di Conte e poi con il Siena. Kamata ha chiuso la carriera nel club amatoriale Moulins dove ha conosciuto Miguel-Panzo. "Quando sui social ho letto la notizia del trasferimento , ho pensato: 'Se è vero, dovrebbero fare un film su di lui' - ha detto Kamata -. Ma in realtà aveva ottenuto il contratto con il Moulins in condizioni simili. Veniva da un provino con il Digione FCO, che militiava Ligue 2 (la serie B francese), ma non l'avevano tenuto. Il Moulins giocava nella Championnat de France amateur e quindi tutti pensarono: un giocatore di Ligue 2? Prendiamolo".