Napoli, è l'ora dei panchinari

Napoli, è l'ora dei panchinari
©Getty Images
di Sportal.it

Napoli in campo con le seconde linee in occasione della partita di Coppa Italia contro l'Udinese, in programma questa sera al San Paolo. Sarri è intenzionato a dare spazio a chi ha giocato meno, soprattutto per far rifiatare i titolarissimi: ecco che con i friulani si vedrà Sepe in porta, una linea difensiva composta da Maggio, Maksimovic, Chiriches, Hysaj. A centrocampo spazio a Rog con Jorginho e Hamsik. Nel tridente offensivo Zielinski (o Insigne), Ounas e ballottaggio tra Giaccherini e Mertens.



Anche l'Udinese, che arriva a Napoli forte della splendida vittoria contro l'Inter, è pronta a cambiare. Nell'undici titolare spazio a Matos, Hallfredsson, Behrami. Tra i pali si rivede Scuffet.



NAPOLI (4-3-3): Sepe; Maggio, Maksimovic, Chiriches, Hysaj; Rog, Jorginho, Hamsik; Ounas, Mertens, Zielinski. A disposizione: Reina, Rafael, Mario Rui, Albiol, Koulibaly, Allan, Insigne, Giaccherini, Callejon. Allenatore: Sarri



UDINESE (3-5-2): Scuffet; Larsen, Danilo, Nuytinck; Ingelsson, Hallfredsson, Behrami, Jankto, Pezzella; Matos, Maxi Lopez. A disposizione: Bizzarri, Borsellini, Adnan, Bachniewcz, Caiazza, Widmer, Balic, Barak, De Paul, Bajic, Ewandro, Lasagna. Allenatore: Oddo