Parma e Empoli si studiano e pareggiano

Parma e Empoli si studiano e pareggiano
©Getty Images
di Sportal.it

Buoni ritmi, ma anche poca voglia di rischiare infortuni e di scoprire le proprie carte all'avversario in vista di una stagione che le vedrà sfidarsi ad alti livelli.



Parma ed Empoli, protagoniste del duello di mercato per Ciccio Caputo, finito poi in maglia azzurra, hanno giocato al 'Tardini' l'ultima amichevole di lusso prima dell'inizio del campionato di Serie B, previsto per venerdì prossimo sempre al 'Tardini' con l'anticipo tra i crociati e la Cremonese.



Il risultato è stato di 1-1 e fotografa al meglio l'andamento di una gara equilibrata. Più pericoloso l'Empoli, che ha manovrato con efficacia nel primo tempo, per poi affidarsi nella ripresa ad azioni di contropiede quando il Parma ha alzato il baricentro.



Di Donnarumma, Dezi e Zajc le occasioni nei primi 75', prima che la girandola di cambi abbassasse i ritmi della partita. Le reti sono però arrivate proprio nel finale: al 36' Parma avanti con un rigore trasformato da Felice Evacuo e procurato da Nocciolini, ma 2' dopo un colpo di testa di Donnarumma dall'interno dell'area ha fissato la parità.



L'Empoli debutterà in campionato sabato 26 agosto sul campo della Ternana.