Pioli: "Abbiamo difeso davvero male"

Pioli: 'Abbiamo difeso davvero male'
©Getty Images
di Sportal.it

Il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli ha analizzato la sconfitta contro il Chievo: "Abbiamo fatto un errore grave dopo il vantaggio. Abbiamo smesso di giocare con ritmo ed abbiamo concesso una mezz'ora al Chievo, con Castro che ha segnato una doppietta. Dobbiamo lavorare e crescere, commettere certi errori a questi livelli significa perdere le partite. Tanti gol di testa? Oggi abbiamo difeso davvero male sui cross, serviva più attenzione. Dobbiamo lavorare meglio, questa situazione ci sta penalizzando troppo".



"I tifosi devono preoccuparsi? Abbiamo cambiato tanto, nelle ultime partite avevamo dimostrato di essere una squadra competitiva. Oggi non ci siamo riusciti, abbiamo approcciato bene la gara poi abbiamo cercato di gestire la gara ma ancora non siamo in grado di farlo. Sto lavorando bene con i ragazzi, sicuramente questa diventerà una buona squadra. Queste prestazioni ci daranno l'occasione per lavorare meglio e per crescere", spiega a Premium.