Roberto Donadoni si aggrappa a Palacio

Roberto Donadoni si aggrappa a Palacio
©Getty Images
di Sportal.it

Un buon Bologna esce sconfitto anche dal campo della Fiorentina, cedendo nel finale come contro il Napoli, poi impostosi largamente.



Al termine della gara con i viola il tecnico degli emiliani Roberto Donadoni ha commentato l’andamento della partita con qualche recriminazione: "Dobbiamo crederci di più. La prima occasione l’abbiamo avuta noi, ci serve più convinzione, quella che abbiamo avuto quando c’è stato da rimediare, con un gol e un palo. Dobbiamo farlo dall'inizio. Se lo capiamo faremo il salto di qualità”. 



In attesa che si sblocchi Destro, è arrivato il primo gol di Rodrigo Palacio: "E' un campione che non si accontenta mai, è un esempio per come ci si muove in campo e per la fame agonistica che ha. È un trascinatore, tutti gli altri devono imparare in fretta da lui e seguirlo".