Sampdoria e Torino, sprint per l'esterno

Sampdoria e Torino, sprint per l'esterno
©Getty Images
di Sportal.it

Fatto cassa con la cessione di Patrik Schick, la Sampdoria è pronta per reinvestire parte dell'incasso per regalare a Marco Giampaolo un ultimo giocatore offensivo e dare linfa all'ottimo avvio di stagione.



Ironia della sorte, dopo che il talento ceco è stato ceduto alla Roma, i blucerchiati si sono tuffati proprio su un ex obiettivo dei capitolini, quel Munir El Haddadi che intrigava parecchio Monchi.



Classe '95, marocchino di origini, ma spagnolo di nascita, Munir è rientrato a Barcellona dopo l'ottima stagione in prestito al Valencia, ma in blaugrana è chiuso da Gerard Deulofeu e dal nuovo acquisto Ousmane Dembelé.



Nuovo prestito in vista, quindi, anche se la Samp potrebbe tentare il colpaccio dell'acquisto a titolo definitivo, magari concedendo al Barça il diritto di riacquisto. Per il Toro, invece, Munir è l'alternativa al primo obiettivo Mbaye Niang, per il quale però c'è ancora distanza tra i 18 milioni chiesti dal Milan e i 12 offerti dai granata.