Tesser incredulo: "Abbiamo dominato"

Tesser incredulo: 'Abbiamo dominato'
©Sportal.it
di Sportal.it

Terza sconfitta di fila, tutte in casa, sulle quattro dell’intero campionato. E due punti nelle ultime quattro partite. La Cremonese vive il momento più difficile della stagione, ma il tecnico grigiorosso Attilio Tesser non si lascia andare all’allarmismo dopo il ko interno contro il Bari: “Sconfitte come quella contro la Pro Vercelli ci stanno perché nel secondo tempo avevamo fatto male, ma stasera fa male - ha detto 'Il Comandante' a Sky Sport - Usciamo sconfitti immeritatamente perché abbiamo dominato la partita. Il Bari ha tirato in porta quattro volte e segnato con un mancino che ha calciato di destro, noi abbiamo fatto spiovere cross e concluso tantissimo, ma non abbiamo segnato per merito di Micai e per errori nostri”.



Il ripetersi delle sconfitte casalinghe può evocare qualche dubbio tattico? “No perché non abbiamo subito ripartenze. La gara è girata dopo l’ingresso di Brienza, ma non mi sento di rimproverare nulla ai miei. Il nostro obiettivo è fare 50 punti, poi vedremo, ma sappiamo da dove veniamo e non possiamo distrarci”.