Torino, Falcinelli in pole per l'attacco

Torino, Falcinelli in pole per l'attacco
©Getty Images
di Sportal.it

Dopo aver bocciato Giampaolo Pazzini per motivi anagrafici, il presidente del Torino Urbano Cairo valuta altri profili per rinforzare l’attacco granata, alle prese con la stagione sottotono di Andrea Belotti, il rendimento non esaltante di Ljajic e Niang e il flop Sadiq. Il nigeriano tornerà alla Roma per fine prestito e dovrebbe venire sostituito da due giocatori per rendere più completo e meno prevedibile l’organico di Mihajlovic, che potrebbe anche scegliere di schierarsi con due punte.



Come riportato da 'Tuttosport', può tornare di moda il nome di Diego Falcinelli: l’attaccante perugino può lasciare il Sassuolo, dove ha avuto poco spazio fino alle ultime partite del 2017, ma i neroverdi chiedono non meno di 10 milioni. Troppi per il Toro, che potrebbe fermarsi a 8: la forbice non sembra incolmabile, l’ex Crotone può essere il primo colpo del gennaio granata.