Zaza in campo col menisco rotto

Zaza in campo col menisco rotto
©Getty Images
di Sportal.it

L’infortunio al ginocchio che ha costretto Simone Zaza a rinunciare al ritorno del playoff tra Italia e Svezia è più grave del previsto.



Delle condizioni dell’attaccante lucano ha parlato in conferenza stampa il tecnico del Valencia Marcelino:



"Simone ha una rottura parziale del menisco con la quale convive da tempo e che gli causa fastidi temporanei. La situazione potrebbe anche andare avanti per le lunghe fino a quando non condizionerà l'articolazione o bloccherà il ginocchio portando all'intervento”.



“Il ginocchio potrebbe anche bloccarsi in qualsiasi momento - ha aggiunto Marcelino - ma di sicuro non prenderemo mai una decisione che metta a repentaglio la salute del ragazzo. Comunque per questa domenica è arruolabile e giocherà".



Zaza ha segnato 9 gol nelle prime 11 partite della Liga 2017-2018.