La Juve pensa già al futuro: Allegri avrà in squadra Nicolò Barella

Luciano Moggi: "Se vogliamo dirla tutta, è già bianconero". Si tratta con il Cagliari anche per l'acquisto dell'attaccante nordcoreano Kwang-Song Han

Nicolò Barella (Ansa)
Il centrocampista del Cagliati, Nicolò Barella (Ansa)
Redazione Tiscali

La Juve è arrivata alla sosta per la Nazionale con una sola lunghezza di ritardo dal Napoli capolista. Ma la società bianconera si muove sul mercato per rafforzare la squadra. Marotta avrebbe già raggiunto l'accordo con il Cagliari di Giulini per portare a Torino Nicolò Barella. Il centrocampista, che ha vent'anni ed è titolare dell'Italia Under 21, dovrebbe diventare juventino nella prossima stagione permettendo così al Cagliari di non indebolirsi nella lotta per non retrocedere in serie B.

Moggi. "Se vogliamo dirla tutta Barella è già della Juve"   

A rivelare la notizia di calciomercato è stato Luciano Moggi. "Se vogliamo dirla tutta Barella è già della Juve", ha detto Big Luciano a 7Gold. Il nome di Barella era stato avvicinato al Napoli come parte della trattativa per il passaggio di Leonardo Pavoletti dagli azzurri al Cagliari. Indiscrezioni mai confermate. Ma la Juve ha un vantaggio sul Napoli per arrivare a Barella. Durante la gestione Giulini i rapporti tra rossoblù e bianconeri sono stati molto intensi. A Cagliari sono arrivati nel 2016 Simone Padoin e Mauricio Isla. Ottimi rapporti confermati nel 2017 dalla cessione ai sardi del difensore bianconero Filippo Romagna.

Si tratta anche per il nordcoreano Han

Secondo quanto riporta il quotidiano torinese Tuttosport, ci sarebbe anche un'altra trattativa tra Cagliari e Juventus. Marotta avrebbe sondato il terreno per il giovane attaccante nordcoreano Kwang-Song Han. Han ha esordito nella passata stagione con il Cagliari in serie A, ma in estate è stato dato in prestito in Serie B al Perugia. L'attaccante, per ora, ha ben figurato segnando 6 gol in 11 presenze.