Conte furioso: "E' una mancanza di rispetto"

Conte furioso: 'E' una mancanza di rispetto'
©Getty Images
di Sportal.it

Antonio Conte è furioso per le voci che riguardano il suo futuro ma in particolare se l'è presa con i giornalisti inglesi che hanno riportato indiscrezioni secondo le quali i giocatori avrebbero chiesto a Steve Holland, ex collaboratore di Conte e oggi nello staff della nazionale, di tornare al Chelsea.



"E' una mancanza di rispetto - si è sfogato il tecnico pugliese - Posso capire quando scrivete del mio esonero ma coinvolgere altra gente in questo modo è scorretto. Non è bello quando una persona si trova quasi costretta a mandarmi un messaggio per scrivermi 'mi dispiace, non c'è niente di vero'. Perchè lo fate? Se volete colpire me, colpitemi. Ma questo è scorretto e odio questo genere di situazioni. Se siete felici di scrivere queste cose e rendere i vostri giornali più interessanti, fatelo, ma non mettete in mezzo altre persone".



Si è parlato anche di un cambio di allenatore, Ancelotti pronto a tornare a Londra: "Sono in contatto con Carlo, e' un amico ma questo non significa nulla. Non leggo molto, ho letto della storia di Holland solo perchè mi ha mandato un sms. Non mi interessa di quello che la gente scrive su di me o sul mio futuro. Carlo è un amico e ho grande rispetto per lui, e' stato il mio allenatore alla Juve. So che in passato è successo lo stesso con altri allenatori, queste storie cercano solo di creare dei problemi fra me e i giocatori".