Conte via dal Chelsea a fine anno

Conte via dal Chelsea a fine anno
©Getty Images
di Sportal.it

Antonio Conte potrebbe lasciare il Chelsea a giugno. I rapporti tra il tecnico italiano e il presidente dei Blues Roman Abramovic si sono infatti incrinati da diverso tempo e proprio per questo è difficile ipotizzare una permanenza di dell'ex ct della Nazionale nella prossima stagione.



Conte non ha però alcuna intenzione di rassegnare le dimissioni e i dirigenti Blues sarebbero costretti quindi ad esonerarlo. In questo modo l'allenatore italiano potrebbe continuare a percepire dal Chelsea l'ingaggio di 10,5 milioni di euro all'anno sino a giugno 2019 o fino a quando non troverà una nuova squadra.



Il favorito per la panchina della squadra londinese è l'allenatore spagnolo ex Barcellona Luis Enrique, mentre nelle scorse settimane era circolato anche il nome di Massimiliano Allegri.