De Vri gela la Lazio: niente rinnovo

De Vri gela la Lazio: niente rinnovo
©Getty Images
di Sportal.it

Come il presidente Lotito ha abituato i propri tifosi, l’ultimo giorno di mercato non ha portato novità in casa Lazio. Nessun affare in entrata, né in uscita, per una squadra che si è limitata a prelevare Martin Caceres dal Verona, per un affare già impostato in estate.



La brutta sorpresa potrebbe però arrivare da quella che sembrava essere la notizia più bella del gennaio biancoceleste, il rinnovo di Stefan de Vrij. Al termine di una luna lunga trattativa, infatti, il difensore olandese aveva trovato l’accordo per il prolungamento del contratto per una stagione, fino al 30 giugno 2019, con l’inserimento di una clausola rescissoria da 25 milioni.



Secondo quanto riportato da Premium Sport, però, de Vrij sarebbe tornato sui propri passi prima della firma. Niente prolungamento e addio alla Lazio a costo zero che sembra inevitabile: tante le squadre interessate al giocatore, su tutte Juventus e Napoli.