Genoa: Juric a rischio, ma Perin dice no

Genoa: Juric a rischio, ma Perin dice no
©Getty Images
di Sportal.it

Sette sconfitte in undici partite, il peggior inizio di stagione in Serie A di sempre e un pesante ko nello scontro diretto contro la Spal.



Questo il macigno che rischia di far saltare la panchina di Ivan Juric.



Il Genoa è caduto malamente a Ferrara e resta al penultimo posto con appena 6 punti: la società si è presa la classica notte di riflessione prima di decidere un eventuale esonero alla vigilia di una settimana chiave, quella che porterà al derby contro la lanciatissima Sampdoria. In lizza i nomi di Massimo Oddo e Davide Ballardini, entrambi ex allenatori del Genoa, il primo nel settore giovanile.



Il tecnico croato non è però parso troppo preoccupato al termine della gara del ‘Mazza’: "Abbiamo avuto almeno cinque occasioni da rete e al primo errore nostro abbiamo preso gol. Da domani penseremo al derby, ora dobbiamo ancora metabolizzare la sconfitta. La classifica è brutta, ma la squadra ha giocato come doveva, non ha concesso praticamente niente alla Spal.



Juric è stato però difeso da Mattia Perin: “Spero che Juric resti con noi, neanche noi capiamo cosa sia successo. C’è una differenza clamorosa tra la prestazione con il Napoli e quella di oggi".