Messaggi social e rivelazioni: Icardi lascia l'Inter?. Ct argentina: "Andrà al Real Madrid"

Il capitano scrive "Chau, chau" su Twitter e si moltiplicano le voci sull'imminente cessione al Real Madrid. Il ds Ausilio: "Non mi interessano queste cose"

Messaggi social e rivelazioni: Icardi lascia l'Inter?. Ct argentina: 'Andrà al Real Madrid'
TiscaliNews

Un post sui social sibillino e Mauro Icardi "torna" sul mercato. L'attaccante argentino cinguetta su Twitter "Chau, chau" e tutti pensano che il messaggio di saluto sia rivolto all'Inter e ai suoi tifosi. Non contento su un altro social, Instagram, cita la canzone argentina Adios, citando la frase: ''Poter dire addio è crescere''.

La smentita dell'Inter

Da più di un mese si vocifera dell'interesse del Real Madrid nei confronti di "Maurito" e tra i tifosi nerazzurri si crea il caos. Un tam tam mediatico che costringe l'Inter a intevenire e smentire con forza l'ipotesi dell'addio del capitano. "Non mi interessano cose a cui non devo rispondere" ha  tagliato corto il direttore sportivo Piero Ausilio. In sintesi: Icardi non è in vendita e non c'è in corso nessuna trattativa con il Real o con altri club. Oltretutto, la clausola rescissoria da 110 milioni di euro non è esercitabile a gennaio.

Ct Argentina: "Andrà al Real Madrid"

Ci pensa Jorge Sampaoli a buttare benzina sul fuoco a proposito dell'ennesima esternazione del duo Icardi-Nara. "E' vicino al Real Madrid ed è quasi tentato" ha detto il commissario tecnico della nazionale argentina in un'intervista concessa ad 'As'. Icardi è legato ai nerazzurri da un contratto fino al giugno 2021, rinnovato alla fine dell'estate 2016, con clausola rescissoria da 120 milioni e ingaggio daa 4,5 milioni netti. Un rinnovo che sembra però già non bastare alla luce del rendimento del giocatore al punto che da settimane si parla di una nuova trattativa tra la società e la moglie-agente di Mauro, Wanda Nara, pronta a chiedere un altro aumento, con l’Inter che risponderebbe chiedendo il raddoppio della clausola.