L'Inter accelera per Pastore

L'Inter accelera per Pastore
©Getty Images
di Sportal.it

Imbarcati e già presentati i primi due acquisti del mercato invernale, Lisandro Lopez e Rafinha, quando è ormai partito il rush finale della sessione invernale i dirigenti dell’Inter vogliono accelerare i tempi per regalare a Luciano Spalletti il terzo e probabilmente ultimo rinforzo ritenuto indispensabile per dare l’assalto alla Champions, il famoso giocatore di qualità in grado di fare la differenza tra le linee saltando l’uomo.



In principio era Deulofeu, ora il nome caldissimo è quello di Javier Pastore. L’ex Palermo sembra ormai pronto a dire addio al Paris Saint-Germain, dove gioca da quattro stagioni.



I nodi da sciogliere sono però due, quello relativo alle modalità di trasferimento, perché i francesi prediligono la cessione a titolo definitivo piuttosto che il prestito con diritto di riscatto, unica soluzione praticabile per l’Inter causa Fair Play Uefa, e l’elevato ingaggio dell’argentino. A tale proposito, come riportato da Premium Sport, il ds nerazzurro Piero Ausilio ha incontrato Marcelo Simonian, agente di Pastore: trovare l’intesa con il giocatore potrebbe mettere spalle al muro il Psg…