La serie A può perdere due campioni: Dybala e Alisson verso Madrid

La "Joya" nel mirino dell'Atletico, ma Allegri scherza: "Spero che Simeone gli abbia offerto il pranzo". La Roma fissa il prezzo per il suo portiere: 60 milioni di euro

La serie A può perdere due campioni: Dybala e Alisson verso Madrid
Redazione Tiscali

Dybala all'Atletico e Alisson al Real. L'attaccante argentino della Juve e il portiere brasiliano della Roma, due campioni assoluti del campionato di serie A, nella prossima stagione potrebbero giocare a Madrid, ma in sponde opposte. Le voci di calciomercato che arrivano dalla Spagna coinvolgono le stelle di Juve e Roma.

Dybala all'Atletico e l'ironia di Allegri

Secondo indiscrezioni provenienti dai media iberici, la "Joya" Dybala potrebbe emigrare nella Liga per diventare colchonero. Si ipotizza infatti una chiamata all'attaccante da parte di Diego Simeone, il tecnico argentino dell'Atletico Madrid. Alla Juve andrebbero 100 milioni di euro e il cartellino del difensore Stefan Savic, che in Italia ha vestito la maglia della Fiorentina. La smentita bianconera è affidata all'ironia del tecnico Massimiliano Allegri. "Dybala con Simeone a Madrid? Spero gli abbia offerto il pranzo... - ha detto l'allenatore della Juventus -. L'importante è che Dybala faccia un grande finale di stagione. Serve a noi e serve a lui per andare al Mondiale. E io credo che ci andrà".

 

La Roma chiede 60 milioni di euro per Alisson

Più concreta la pista che potrebbe portare Alisson Becker al Real Madrid. Secondo quanto scrive il quotidiano spagnolo As, il portiere brasiliano della Roma è in cima alla lista delle trattative di mercato del Real Madrid per la prossima stagione. Le merengues avrebbero deciso di puntare su Alisson dopo aver scartato Courtois (Chelsea) e De Gea (Manchester United) perché considerati "incedibili". La Roma, sempre secondo As, avrebbe già fissato un prezzo: 60 milioni di euro in contanti, escludendo Kovacic dall'operazione nonostante il fatto che il croato sia stato a lungo nelle mire del club giallorosso. La sua età (25 anni) è un altro punto a favore del portiere giallorosso per poter andare a difendere i pali del Real Madrid dalla prossima stagione. E infine Alisson avrà la possibilità di mettersi in mostra ai Mondiali in Russia con il suo Brasile.