Il sogno sta per diventare realtà, media spagnoli: "100 milioni per Cr7, il Real ha detto sì alla Juventus"

I bianconeri respingono le offerte di Manchester City e del Barcellona per Pianjc. Congelata la trattativa con la Lazio per Milinkovic-Savic

Il sogno sta per diventare realtà, media spagnoli: '100 milioni per Cr7, il Real ha detto sì alla Juventus'
di Stefano Loffredo

Il sogno sta per diventare realtà. Dopo le indiscrezioni e le speranze, arrivano le conferme: il Real Madrid avrebbe deciso di accettare l'offerta di 100 milioni di euro della Juventus per Cristiano Ronaldo. Una notizia riportata dalla tv spagnola 'El Chiringuito' e immediatamente ripresa da tutti i media spagnoli, secondo cui il trasferimento di CR7 in bianconero sarebbe dunque a un passo. Anche perché c'è la forte volontà del giocatore motivatissimo a lanciarsi in una nuova sfida e a giocare nella nostra serie A. 

I dettagli

Secondo i media spagnoli, Marotta avrebbe offerto al portoghese un contratto quadriennale da 30 milioni di euro a stagione che fanno 120 milioni. Il sogno della Juve è quello di conquistare la Champions League e per farlo vuole affidardi a Cr7.  Se infatti nel contratto di Ronaldo è inserita una clausola di 1.000 milioni di euro, una scrittura privata tra giocatore e Perez impegna il Real a non ostacolare la cessione se il giocatore lo chiede e se arriva un'offerta congrua: che a questo punto, sarebbe di 100 milioni al club e 30 netti a stagione al giocatore. Nella scrittura, si porrebbe un veto alle 'rivali dirette', e su questo Ronaldo punterebbe per facilitare la cessione alla Juve

Miralem Pjanic non è in vendita

La Juve intanto ha respinto l'assalto congiunto del Manchester City e del Barcellona fissando prima a 80 e poi a 100 milioni la cifra necessaria per aprire qualsiasi tipo di trattativa sul centrocampista bosniaco. Marotta in sintesi ha "blindato" il giocatore e si prepara a presentare un'offerta per il rinnovo del contratto con un ingaggio da 6 milioni di euro.

Congelata la trattativa per Milinkovic-Savic

Ma la conferma di Pjanic congela, per ora, la trattativa con la Lazio per Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo era stato inserito in cima alla lista degli acquisti prima del Mondiale, ma il prezzo è lievitato raggiungendo quota 150 milioni. Lotito non è disposto a fare sconti ai bianconeri perché è convinto di poter vendere il centrocampista anche in Spagna (Real Madrid), ma Marotta e Paratici non sono disposti a fare follie. Anche perché oggi Allegri ha già un centrocampo di ottimo livello con Emre Can (ingaggiato a parametro zero) e i confermatissimi Matuidi, Khedira e Pjanic.

Il Real tenta Neymar: 45 milioni a stagione per 7 anni

Ma perché le merengues sono pronte a cedere il fantasista portoghese dopo 9 anni di successi? Il presidente Florentino Perez non vuole cedere alle richieste di rinnovo del portoghese con un contratto di 40 milioni. Ma l'addio di Ronaldo potrebbe essere bilanciato dall'arrivo di Neymar a Madrid. Il fantasista brasiliano, ex Barcellona ora al Psg, è impegnato nei Mondiali e continua a smentire la trattativa. Ma secondo i media spagnoli, il Real avrebbe offerto all'ex "Mohicano" un contratto di 7 anni da 45 milioni l'anno. Per convicere gli emiri del Psg offerta record da 310 milioni di euro.