Tare lancia l'ultimatum a de Vrij

Tare lancia l'ultimatum a de Vrij
©Getty Images
di Sportal.it

La Lazio vola sul campo, ma non sul mercato. A gennaio è arrivato il solo Caceres per allungare l’organico in corsa su tre fronti, ma a preoccupare è soprattutto il caso de Vrij. Il difensore olandese non ha ancora firmato il rinnovo del contratto, nonostante l’accordo con la società per il prolungamento biennale con clausola rescissoria pareva essere stato raggiunto.



A fare il punto della situazione è stato il ds biancoceleste Igli Tare ai microfoni di Premium Sport: “Ci sarà a breve un’ultima comunicazione, un dentro o fuori e spero sia più dentro che fuori. Abbiamo un accordo con il giocatore, ma c’è qualche problema con l’agenzia che ne cura gli interessi: è diventata una storia senza fine, ma presto si risolverà”.



Tare ha poi parlato degli obiettivi della squadra e del futuro dell’altro pezzo da 90 della Lazio, il tecnico Simone Inzaghi: “Simone è un laziale e ha un contratto lungo con noi: né lui né noi abbiamo intenzione di separarci, c’è ancora un progetto in corso. Se firmerei per un terzo posto? Sì, non mi nascondo: è un obiettivo positivo, ma questo non significa che non possiamo continuare a lottare per fare di più”.