Dani Alves che umiliazione: subisce il tunnel di Asensio e Ronaldo va in gol

L'ex Juve colleziona una sequela di errori contro il Real Madrid, compreso quello che ha aperto la strada al gol del fantasista portoghese

TiscaliNews

Il brasiliano del Psg si addormenta e perde palla, Asensio fila sulla sinistra e dopo il tunnel ai danni dell'ex Juve appoggia a Vazquez. Cross al centro e testa di CR7 che sovrasta Berchiche. I tifosi, soprattutto quelli della Juve, hanno ricordato le parole di Dani Alves al momento dell'addio. "Il mio obiettivo è tornare a vincere la Champions League, per questo ho lasciato la Juventus. Ed è lo stesso motivo per cui Neymar ha lasciato il Barcellona. È una coppa che dà adrenalina, ci eccita", disse in un'intervista sul sito della Fifa.