Buffon–"Boo-fon"e Higuaín-"Ee-gway-een": guerra dell'Uefa alla Babele delle pronunce

La Uefa pubblica una guida per i telecronisti inglesi e ordina: evitare bizzarre interpretazioni dei cognomi dei calciatori

Buffon–'Boo-fon'e Higuaín-'Ee-gway-een': guerra dell'Uefa alla Babele delle pronunce
TiscaliNews

Buffon si pronuncia "Boo-fon", Higuaín "Ee-gway-een" e Lewandowski "Le-van-dov-ski". Torna la Champions League e l'Uefa cerca di mettere un po' d'ordine nella Babele delle telecronache. Nel mirino del massimo organo sportivo europeo è finita la pronuncia dei nomi dei tanti campioni del torneo. Sul sito ufficiale, Uefa.com, è stata pubblicata una vera e propria guida dal titolo "Come pronunciare correttamente i nomi dei giocatori" (How to pronounce the players' names correctly). L'obbligo tassativo è evitare bizzarre interpretazioni dei cognomi dei calciatori. La guida è rivolta soprattutto ai telecronisti inglesi, spesso incapaci di pronunciare correttamente cognomi italiani, spagnoli, turchi o albanesi.

Quanti problemi con i campioni di Juve e Roma

Il vademecum dell'Uefa suscita ilarità nei lettori italiani. I portiere della Juve Gianluigi Buffon e Wojciech Szczesny diventano "Boo-fon" "Voy-check Schen-snee", i marcatori della sfida contro la Fiorentina, Higuaín e Bernardeschi sono "Ee-gway-een" e "Bernard-ess-kee". "Dee-bar-lah" è la pronuncia corretta di Dybala. Qualche difficoltà anche con i cognomi slavi: il bosniaco Pjanic – "Pee-ah-nitch" e il croato Mandzukic – Man-joo-kitch. Problema simile per Edin Džeko della Roma che diventa "Jecko". "Jen-giss Oon-dah" è la pronuncia del talento turco Cengiz Ünder. Il belga Nainggolan diventa "Nine-go-lon".

"Lee-oh-nell" Messi e Casillas - "Ee-care Ca-see-yass"

Ma nella lista finiscono anche altri campionissimi. Il nome di Messi è Lionel e si pronuncia "Lee-oh-nell". Il bomber polacco del Bayern Monco Lewandowski è "Le-van-dov-ski", Kroos del Real Madrid diventa "Crows" e il suo compagno Modrić "Mod-rich", poi Rakitić del Barcellona si trasforma in "Ra-key-titch". Il portierone spagnolo del Porto, Iker Casillas è "Ee-care Ca-see-yass". Ecco la lista completa