Di Francesco: "Qarabag, niente di scontato"

Di Francesco: 'Qarabag, niente di scontato'
©Getty Images
di Sportal.it

Eusebio Di Francesco non vuole prendere sottogamba l'impegno con il Qarabag: "Ci sono tante partite ravvicinate, ho bisogno di tutti. Ci vuole rispetto, si dà la vittoria troppo per scontata. El Shaarawy ha fatto un periodo di crescita e adesso sta veramente bene".



Capitolo formazione: "Prima del Milan c'è il Qarabag e per questo Dzeko e Kolarov giocheranno titolari. Non esiste la regola del 5, per quanto riguarda i cambi. C'è una logica nel non cambiare totalmente la squadra. Non posso dire quanti saranno".



"Defrel può rigiocare esterno, anche se ho fatto altre scelte. Vivo di sensazioni anche quando resta fuori ma può rigiocare a destra", conclude l'allenatore della Roma.