Emery fa lo spaccone: "Il Real non è l'avversario peggiore"

Emery fa lo spaccone: 'Il Real non è l'avversario peggiore'
©Getty Images
di Sportal.it

Essere abbinati da un sorteggio alla squadra che ha vinto le ultime due edizioni della Champions League e può contare su un giocatore che ha appena conquistato il quinto Pallone d’Oro della propria carriera, ma sentirsi fortunati.



Questa è la sensazione che si respira in casa Paris Saint Germain, dove l’accoppiamento con il Real Madrid negli ottavi di Champions è stato accolto positivamente.



Comunque vada uscirà di scena una delle squadre più forti d’Europa, tra le candidate al titolo, ma il tecnico dei francesi Unai Emery è tutto meno che preoccupato:

"Non penso che abbiamo avuto il peggior avversario possibile, la Champions offre il meglio del calcio europeo e siamo felici di sfidare i campioni d'Europa. Siamo pronti a sfidare qualunque avversario", ha detto Emery a BeIn Sports, ritenendo evidentemente più difficili gli incroci mancati contro Bayern Monaco o Juventus.