Impresa Monaco, City eliminato

Impresa Monaco, City eliminato
©Getty Images
di Sportal.it

Mercoledì sera si è completato il turno del ritorno degli ottavi di Champions League, con le qualificazioni di Monaco e Atletico Madrid.



Grandi emozioni soprattutto nel principato, dove il Manchester City di Guardiola ha sprecato il 5-3 dell'andata. Già nel primo tempo Lottin e Fabinho hanno ribaltato le sorti dell'eliminatoria, portando i padroni di casa sul 2-0. Sanè, già autore di un gol pesantissimo in Inghilterra, al 71' ha però firmato il pesantissimo gol ospite che sembrava poter regalare i quarti agli uomini di Pep. A decidere tutto però è stato a tredici minuti dal termine Bakayoko che ha sancito l'uscita di scena del City.



Nell'altro match della serata, reti bianche al Vicente Calderon con l'Atletico che ha gestito il 4-2 esterno dell'andata e con un tranquillo 0-0 col Bayer Leverkusen si è guadagnato il pass.