Pjanic e Mandzukic rialzano la Juventus: Sporting ko

Pjanic e Mandzukic rialzano la Juventus: Sporting ko
©Getty Images
di Sportal.it

L’aria di Europa fa bene alla Juventus, che supera in rimonta lo Sporting facendo un passo importante nell’ottica della qualificazione agli ottavi di Champions.



Nella prima delle due sfide di spareggio per il posto d’onore alle spalle del Barcellona i bianconeri si impongono 2-1 grazie ad un colpo di testa nel finale di Mario Mandzukic, ancora decisivo in Europa.



Decisivo il cross di Douglas Costa appena entrato, in una delle rare azioni di qualità che i campioni d’Italia hanno sfornato in un secondo tempo deludente sul piano del gioco e del ritmo.



Non così la prima frazione, che aveva visto lo Sporting partire bene e andare in vantaggio grazie a una rocambolesca autorete di Alex Sandro che si vede sbattere il pallone addosso dopo un’uscita di Buffon su Martins, prima della bella reazione della Juventus, incapace però di andare oltre alla punizione del pareggio di Pjanic al 29’.



La Juventus sale a 6 punti, a +3 sullo Sporting e a -3 dal Barcellona.