Roma, Di Francesco ci crede: "A Londra per vincere"

Roma, Di Francesco ci crede: 'A Londra per vincere'
©Getty Images
di Sportal.it

Roma a Londra alla caccia di punti fondamentali per il passaggio del turno in Champions.



Il colpaccio dei blues a Madrid può aver fatto il gioco della squadra di Di Francesco, a patto di portare via punti agli inglesi di Conte.



Alla vigilia della partita Eusebio Di Francesco ha mostrato ottimismo: "Sappiamo che il Chelsea partirà forte e sarà arrabbiato dopo l’ultima sconfitta in campionato, ma anche io voglio un approccio differente rispetto a quanto visto contro il Napoli. Non scenderemo certo in campo per pareggiare. Sarà fondamentale tenere ritmi alti, perché in Champions lo fanno tutte e poi metterci più qualità rispetto alla partita contro il Napoli, nella quale comunque non ho visto molto divario tra noi e loro”.



Di Francesco allontana poi le polemiche legate a presunti difetti di preparazione alla base dei tanti infortuni muscolari (“Li hanno tutti, può succedere giocando ogni tre giorni, c’è anche una componente di casualità”), ma anticipa che, a dispetto dell’emergenza, ci sarà qualche novità di formazione, come l’inserimento di Gonalons a centrocampo:



“Abbiamo la possibilità di poter cambiare, qualcosa farò. ma non vi dico niente. Gonalons può giocare partite come queste. A Baku per i primi trenta minuti ha giocato la gara che gli avevo chiesto, poi dopo il primo errore ha perso un po' il filo del gioco, ma in queste tre settimane è cresciuto, quindi potrebbe giocare”.