Sarri gongola: "Fatto il massimo"

Sarri gongola: 'Fatto il massimo'
©Getty Images
di Sportal.it

Il Napoli archivia, o quasi, la pratica Nizza dopo 90’ e avvicina sensibilmente i playoff di Champions.



Pronostico rispettato nell’andata del playoff al San Paolo, ma al termine della gara la soddisfazione per la prova fornita e per il risultato si mescolano alla delusione per i gol sbagliati. Con un punteggio più rotondo in Costa Azzurra sarebbe stata una passeggiata, invece bisognerà tenere gli occhi aperti.



Al termine della gara, tuttavia, Maurizio Sarri non ha parrole di rimprovero per i suoi ai microfoni di Premium Sport: "Abbiamo fatto il meglio che possiamo fare in questo momento  della stagione. Manca un pizzico di lucidità sotto porta, ma in questo momento sono soddisfatto di cosa ha fatto la squadra". 



Sarri spiega poi le sostituzioni e la sorpresa iniziale relatirrrrrrrrrrrrrrrva allo schieramento del Nizza:

“Abbiamo fatto delle scelte della panchina diverse, pensando che i trre centrocampisti non potessero arrivare alla fine della partita, ho portato tanti centrocampisti con un solo giocatore offensivo. Non ce l'aspettavamo che loro giocassero a cinque dietro, nell'intervallo arbbiamo fatto un riepilogo di quello che facciamo contro difese a cinque, economizzando certi movimenti. Questa è una squadra ormai pronta ad affrontare ogni tipo di modulo”r



Tra le occasioni sprecate, spicca quella capitatra nel finale a Milik. Sarri però assolve il polacco: "Ha sbagliato un'occasione da gol ma non è entrato male, ha fatto un ottimo lavoro difensivo: negli ultimi sette-otto giorni si sta muovendo bene in allenamento. Ha sbagliato un movimento semplice ma non è stato il solo".