Squadra dell'anno: Buffon c'è, Dybala e Higuain no

Squadra dell'anno: Buffon c'è, Dybala e Higuain no
©Getty Images
di Sportal.it

Il sito ufficiale della Uefa due giorni dopo la finale di Champions League ha pubblicato la squadra dell'anno, selezionata dagli osservatori tecnici.



Tra i 18 nominati ci sono tre juventini, Buffon, Bonucci e Pjanic ma spiccano le assenze in attacco di Higuain e soprattutto Dybala, a cui sono stati preferiti Cristiano Ronaldo, Messi ma anche Griezmann, Mbappè e Lewandowski.



Portieri



Gianluigi Buffon (Juventus)

Commento degli osservatori tecnici: ottime prestazioni per un vero simbolo della sua squadra.



Jan Oblak (Atlético)

Commento degli osservatori tecnici: grandi capacità fra i pali evidenziate da un alto numero di parate.



Difensori



Leonardo Bonucci (Juventus)

Commento degli osservatori tecnici: una pedina fondamentale nel trio arretrato bianconero. Abbina una buona difesa alla visione di gioco e a varie soluzioni nei passaggi.



Dani Carvajal (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: ha giocato sempre meglio con il passare della competizione.



Marcelo (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: come il compagno di reparto Carvajal, ha dato un contributo straordinario alla causa delle merengues.



Sergio Ramos (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: capitano e pilastro difensivo dei vincitori della UEFA Champions League.



Diego Godín (Atlético)

Commento degli osservatori tecnici: il giocatore più rappresentativo della grande difesa dell'Atlético.



Centrocampisti



Casemiro (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: ha dato struttura ed equilibrio al centrocampo del Real Madrid, per non parlare dei gol importanti.



Toni Kroos (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: sicuro in fase di possesso e sempre nel posto giusto. Un centrocampista completo.



Luka Modrić (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: la velocità nelle manovre e l'incisività in fase offensiva hanno mantenuto ad alti ritmi il gioco del Real.



Isco (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: il centrocampista offensivo perfetto. Sa dribblare, passare e segnare in qualsiasi zona del campo.



Miralem Pjanić (Juventus)

Commento degli osservatori tecnici: fondamentale per il cammino della Juve verso la finale. Qualità di gioco dalle zone più arretrate del centrocampo.



Tiemoué Bakayoko (Monaco)

Commento degli osservatori tecnici: il giocatore che protegge il centrocampo di un Monaco finora straordinario.



Attaccanti



Cristiano Ronaldo (Real Madrid)

Commento degli osservatori tecnici: capocannoniere per la quinta stagione e migliore in campo in finale. Decisivo per tutta la fase a eliminazione diretta.



Lionel Messi (Barcelona)

Commento degli osservatori tecnici: secondo miglior cannoniere e sempre in grado di inventare il gol, per sé e per i compagni.



Antoine Griezmann (Atlético)

Commento degli osservatori tecnici: i suoi gol, i suoi scambi in attacco e la sua mole di lavoro sono esemplari per tutti gli attaccanti.



Kylian Mbappé (Monaco)

Commento degli osservatori tecnici: il miglior giovane in una squadra di giovani. Non ha mai smesso di segnare.



Robert Lewandowski (Bayern)

Commento degli osservatori tecnici: efficace come sempre, sia in fase realizzativa che come sponda. Se il Bayern è pericoloso, è soprattutto merito suo.