Terremoto Ischia, clamoroso no dell'Uefa al Napoli

Terremoto Ischia, clamoroso no dell'Uefa al Napoli
©Getty Images
di Sportal.it

Il Napoli non potrà giocare martedì sera, in occasione del play off di Champions League contro il Nizza, con il lutto al braccio per esprimere il proprio dolore e la propria solidarietà per le vittime del terremoto che ha sconvolto Ischia.



Il club azzurro ha ricevuto il secco no da parte dell'Uefa, che non consente questo tipo di azione sull'abbigliamento tecnico della partita.



Da parte della società è arrivato un messaggio di cordoglio firmato dal presidente Aurelio De Laurentiis: "Sono particolarmente sensibile a tutto ciò che riguarda Ischia. Isola che amo particolarmente sia per la sua unica bellezza sia per la straordinaria intelligenza ed ospitalità degli ischitani. Esprimo il mio dolore per le vittime e per i feriti causati dal sisma e sono vicino ai parenti delle vittime colpite dal terremoto" si legge sul sito della società partenopea.