Coppa Italia: Milan-Torino 2-1, rossoneri ai quarti

Coppa Italia: Milan-Torino 2-1, rossoneri ai quarti
©Getty Images
di Sportal.it

Il Milan di Vincenzo Montella accede ai quarti di finale di Coppa Italia grazie al successo per 2-1 a San Siro contro il Torino di Sinisa Mihajlovic. I rossoneri, dopo aver chiuso sotto il primo tempo, rimontano nella ripresa con le reti di Kucka e Bonaventura. Nel prossimo turno i rossoneri dovranno vedersela con la Juventus di Massimiliano Allegri. 



LA PARTITA. E' il Torino di Sinisa Mihajlovic ad approcciare la sfida con il piglio giusto: prima è Ljajic a spaventare Donnarumma con una punizione dal limite deviata dalla barriera e poi sono Iturbe e Benassi a farsi vedere nell'area di rigore del 'Diavolo'. Montella non è soddisfatto della disposizione tattica dei suoi attaccanti ed in effetti nei primi venti minuti sono davvero poche le sortite offensive dei rossoneri, ad eccezione del contropiede sprecato da Bonaventura dopo il clamoroso errore di Barreca a centrocampo. 



E' perfetto, invece, il Gallo Belotti che al 26esimo minuto segna il suo 15esimo gol stagionale: Iturbe apre sulla destra per Benassi che serve al centro dell'area il bomber granata, bravissimo a fulminare Donnarumma da posizione ravvicinata. Il Milan è in difficoltà e sempre Belotti sciupa il raddoppio alla mezz'ora al termine di un altro contropiede nato da un'invenzione di Ljajic sulla sinistra. La risposta del 'Diavolo' è affidata alla conclusione al volo dalla distanza di Kucka ma la botta dello slovacco finisce fuori di poco e la prima frazione si chiude sul punteggio di 0-1 per i granata.



Il secondo tempo si apre con il duro scontro di gioco tra Lapadula e Hart che resta a terra per un colpo al capo. Il portiere inglese rimane stoicamente in campo con una vistosa fasciatura in testa. Il Milan aumenta la propria spinta e al 60esimo minuto trova il pareggio con Kucka: Bonaventura raccoglie una respinta corta del portiere del Toro e mette in mezzo un pallone che attraversa tutta l'area di rigore e viene calciato nella porta vuota dal centrocampista slovacco. 1-1 a San Siro. 



La squadra d Mihajlovic subisce il colpo e il Milan ne approfitta per ribaltare il risultato: Suso mette in mezzo un pallone invitante che Bonaventura calcia al volo freddando Hart per la seconda volta nel giro di tre minuti. Il tecnico serbo getta nella mischia anche l'ex Maxi Lopez ma i pericoli principali arrivano sempre dai piedi e dalle accelerazioni del solito, incontenibile Belotti. Nonostante un paio di buoni spunti del Gallo, il Torino, costretto in 10 uomini dall'espulsione di Barreca per doppio giallo, non riesce a pareggiare i conti e la partita si chiude sul punteggio di 2-1 con Lapadula che si mangia incredibilmente il colpo del ko in pieno recupero. Il Milan accede così ai quarti di finale della Coppa Italia dove ad attenderla troverà la Juventus di Massimiliano Allegri.