Coppa Italia, Roma-Sampdoria 4-0: giallorossi ai quarti

Coppa Italia, Roma-Sampdoria 4-0: giallorossi ai quarti
©Getty Images
di Sportal.it

La Roma di Luciano Spalletti supera con una prova maiuscola la Sampdoria 4-0 ed accede ai quarti di finale della Coppa Italia dove ad attenderla troverà il Cesena che ha eliminato il Sassuolo. Dopo il vantaggio di Nainggolan nel primo tempo, i giallorossi allungano nella ripresa con Dzeko, El Shaarawy e ancora con il belga nel finale. 



LA PARTITA. La Roma di Luciano Spalletti, rinvigorita dalla vittoria contro l'Udinese che ha permesso ai giallorossi di accorciare in classifica sulla Juventus, parte contratta e la Sampdoria ne approfitta per rendersi subito pericolosa. Budimir innesca Muriel che prova il mancino, ma il palo gli nega la gioia del gol dopo 3 minuti.



Con lo scorrere del tempo la Roma prende coraggio e pareggia il numero dei legni con la botta di Paredes: respinta corta della difesa blucerchiata sulla quale si avventa l'argentino, il cui destro al volo centra in pieno la traversa. A cinque minuti dall'intervallo, la Roma concretizza l'enorme mole di gioco prodotta e trova il gol del vantaggio con una magia di Nainggolan. Il belga calcia al volo dopo un errore di Silvestre, beffa Puggioni e permette ai giallorossi di chudere avanti la prima frazione.



La Roma apre il secondo tempo come aveva chiuso il primo e, al 49esimo minuto, trova subito il raddoppio con Dzeko che di sinistro supera l'estremo difensore della Samp. E' il palo a negare al bosniaco la gioia della doppietta ma proprio da un'invenzione dell'ex Manchester City arriva il gol del 3-0 che, di fatto, chiude la questione. Dopo la verticalizzazione del numero 9, El Shaarawy stoppa e con un pallonetto scavalca Puggioni.



Spalletti, con il risultato in cassaforte, insierisce in campo anche capitan Totti per l'ovazione dello Stadio Olimpico. A coronamento di una prova mostruosa, Nainggolan trova anche la doppietta personale nel finale, consentendo alla Roma di calare il poker. Perotti pennella un pallone delizioso dentro l'area per l'ex Cagliari, il cui colpo di testa è preciso e si insacca alle spalle di Puggioni. 4-0 per la Roma che accede ai quarti di finale della Coppa Italia dove ad attenderla troverà il Cesena.